Google aggiorna l’identità grafica di Android

Dopo circa un quinquennio, Google ha deciso di rinnovare il brand Android annunciando alcuni cambiamenti.


Parola d’ordine: svecchiare.

Dal 2014, il brand Android non ha subito grandi cambiamenti. Evidentemente Google ha sentito l’esigenza di rendere un po’ più attuale il robottino verde aprendo la strada alla decima versione del sistema operativo.

Source: Android Authority

Il nuovo logo di Android è molto più regolare rispetto al precedente. La testa del robottino verde è stata modificata, in modo da renderla meno schiacciata avvicinandola più ad un’idea di logo che di illustrazione.

Il logotipo è stato anch’esso rivisto: le lettere sono state modificate, smussando alcuni angoli inferiori.

Nuovi colori.

Il team di Google ha creato anche una nuova palette colori per il brand. Il nuovo “Android Green” è un verde più acido creato aggiungendo una componente blu. Questo ha permesso di creare una palette con più colori accostabili (a differenza del verde utilizzato in precedenza che non permetteva l’accostamento ad altre tonalità).

Solo una questione di grafica?

No. Questo cambiamento è molto più importante di quanto sembri. Nel video di presentazione Sydney Thomashow, la responsabile del brand e della creatività di Google, spiega che Android è un brand che ha fatto dell’inclusione la sua strada maestra. Le modifiche apportate all’identità grafica, riportano il brand proprio in questa direzione: il nuovo colore verde con una componente di blu, accostabile ad una palette più ampia, permette di creare contrasti tali da facilitare la visualizzazione a coloro che hanno problemi di daltonismo.

Anche la scelta del nome del sistema operativo procede in questa direzione. Google ha sempre scelto nomi di dolci: CupCake, Donut, Eclair, Froyo, Gingerbread, Honeycomb, Ice Cream Sandwich, Jelly Bean, KitKat, Lollipop, Marshmallow, Nougat, Oreo e Pie. È capitato che alcuni di questi nomi non venissero ben compresi in alcune parti del mondo. La scelta di Google per la decima versione di Android è stata quella di mantenere semplicemente il numero: Android 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *